Gusto, l’appuntamento veneziano per tutti i food lovers

È un evento attesissimo per gli amanti del food e per i professionisti del settore. Dal 26 al 29 ottobre GUSTO, la biennale dei sapori e dei territori si svolgerà presso il Venezia Terminal. Degustazioni, eccellenze del made in Italy, incontri e chef italiani animeranno l’evento enogastronomico più goloso dell’anno.

Gusto-600x432-52

A tenere a battesimo la manifestazione, l’eclettico attore Gian Marco Tognazzi che animerà le quattro giornate all’interno dello spazio-agorà dedicato alla sua azienda agricola La Tognazza.
Per quattro giorni a , nell’ambito del programma Piovono Stelle si alterneranno chef di altissimo profilo professionale provenienti da tutt’Italia. La catena Orient Express guiderà i palati, attraverso i suoi Chef, in un tour gastronomico delle stivale partendo dalla Sicilia (Taormina) passando per la Toscana (Firenze) e la Liguria (Rapallo) per arrivare nel Veneto (Venezia) con il prestigioso Hotel Cipriani. I Jeunes Restaurateurs d’Europe, importante associazione culinaria che raccoglie alcuni dei migliori ristoranti d’Italia, con i loro giovani Chef di comprovato talento e abilità con l’obiettivo di stimolare solidarietà e amicizia. A GUSTO porteranno “Talento e Passione”, motto sotto il quale si riconoscono ben 83 Chef JRE italiani.

Siete mossi dalla passione? Vi sentite degli sperimentatori? Oppure non sapete da che parte cominciare ma vi piacerebbe mettervi alla prova ai fornelli? Ogni giorno durante GUSTO avrete a disposizione una selezione dei migliori Chef italiani, disponibili a svelare i segreti dei veri maestro in una magnifica cucina professionale della Zanussi dotata di tutte le ultime tecnologie. Prenotate lo showcooking che fa più per voi e poi datevi da fare nella Sala Ugo Tognazzi. Le proposte, molte gratuite, sono parecchie. Qualche esempio: c’è lo showcooking a cura dello Chef Gian Luca Tomasi, Chef in punta di dita. Idee gastronomiche per Finger Food. oppure lo showcooking stellato con la Lady Chef del Ristorante Da Fiore di Venezia, a cura della Chef Mara Martin.

Ancora chef ma non ai fornelli, con la mostra “Cuochi a Colori”. GUSTO segna anche una nuova tappa per la mostra “Cuochi a Colori”,ideata da Italia a Tavola e presentata per la prima volta a Firenze. Ben 66 chef, che rappresentano al meglio le diverse sfaccettature delle “cucine italiane”, sono stati interpretati da Renato Missaglia con una tecnica particolare, che abbina colori a creatività e tecnologia, e che ha messo in luce le caratteristiche di ciascun artigiano-artista della cucina. I volti, occhi e bocca in particolare, sono il cuore pulsante di queste opere, nell’intento di far emergere la vera anima dei personaggi ritratti.

Insomma, è un appuntamento ricco per indagare il gusto in tutti i suoi aspetti, anche con convegni e incontri dedicati all’ alimentazione.

Biennale del Gusto
Dal 26 al 29 ottobre 2013
Terminal Passeggeri, Padiglione 103,
Venezia

www.biennaledelgusto.it

Author: Mara Locatelli

Share This Post On

Pin It on Pinterest